[2017-11-16]

Fondo di sostegno ai lungometraggi italiani in post produzione - L'Atelier Milano Film Network 2017

 

MILANO FILM NETWORK

presenta

 

L’ATELIER MFN 2017

Fondo di sostegno ai lungometraggi italiani
in post produzione

 

in collaborazione con Regione Lombardia, Lombardia Film Commission  

e Proxima Milano, Start srl, Carlotta Cristiani e Massimo Mariani

 

Premesse e risultati delle precedenti edizioni

Milano Film Network conferma nel 2017 il suo impegno a sostegno del cinema italiano indipendente con la 3a edizione dell’ATELIER MFN, il primo fondo di sostegno alla post-produzione di lungometraggi italiani.

Nella prima edizione di Atelier 2015, MFN ha sostenuto film poi selezionati a Venezia (Spira Mirabilis di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti nel Concorso Ufficiale della 72a edizione, e Liberami di Federica Di Giacomo, vincitore di Orizzonti), a Locarno (La natura delle cose di Laura Viezzoli, poi presentato anche al Senato della Repubblica), a Visions du Réel di Nyon (I cormoranidi Fabio Bobbio) e al Tribeca Film Festival  (Icaros: una visione di Matteo Norzi e Leonor Caraballo). Ora MFN sta seguendo la carriera internazionali dei film selezionati ad Atelier 2016:

-       Buon inverno di Giovanni Totaro, produzione Indyca, presentato poi in prima mondiale nella Selezione Ufficiale della 74a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia Fuori Concorso

-       La controfigura di Ra di Martino, produzione Dugong, presentato poi in prima mondiale alla 74a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia nella sezione Il Cinema nel Giardino

-       Ibi, di Andrea Segre, produzione Jole Film, presentato poi in prima mondiale Fuori Concorso al Festival di Locarno

-       Il monte delle formichedi Riccardo Palladino, presentato poi in prima mondiale al Festival di Locarno nel Concorso Cineasti del Presente

-       Via della Felicità, di Martina Di Tommaso, produzione Controra Film, selezionato al Festival dei Popoli 2017 nel Concorso Italiano.

 

Nel 2015, il presidente di giuria per l'assegnazione dei premi è stato Alberto Barbera, Direttore della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, e nel 2016 Edouard Waintrop, Delegato Generale della Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes.

 

Obiettivi

Milano Film Network intende sostenere la finalizzazione di progetti di lungometraggi italiani e facilitarne il loro accesso al mercato e al circuito dei festival internazionali, realizzando un momento di presentazione a professionisti e distributori internazionali, per:

> sostenere autori e produzioni che presentano progetti di provata qualità artistica e valore culturale e sociale;

> incrementare lo sviluppo economico e imprenditoriale del comparto cinematografico e audiovisivo sul territorio milanese e lombardo, da sempre laboratorio di sperimentazione e professionalizzazione.

 

Per raggiungere e ampliare questi obiettivi, nel 2017 Milano Film Network attiva una partnership con When East Meets West e Trieste Film Festival, e in particolare una sinergia con This is IT, nuova sezione dedicata esclusivamente a lungometraggi di finzione prodotti o co-prodotti, sia in quota maggioritaria che minoritaria, da società di produzione italiane. Grazie alla partnership, tutti i progetti che faranno domanda a L'Atelier MFN 2017 e a This is IT entro il 13 novembre verranno condivisi e presi in considerazione da entrambi i comitati di selezione. L’obiettivo è quello di offrire una duplice opportunità ai produttori italiani, aumentando le possibilità di individuare partner distributivi sia a livello nazionale che internazionale. Inoltre, uno dei progetti finalisti di L'Atelier MFNsarà selezionato da WEMW e TSFF e presentato a This is IT nel gennaio 2018.

 

Bando di iscrizione

Il bando pubblico per lungometraggi, che devono essere produzioni maggioritarie italiane nella fase di post-produzione, si è aperto il 18 ottobre 2017 con scadenza di presentazione il 13 novembre 2017 e ora la scadenza è stata posticipata al 16 novembre.

 

Presentazione dei finalisti ai Milano Industry Days 2017

Tra tutti i progetti ricevuti, il Milano Film Network selezionerà un massimo di 5 finalisti, che parteciperanno alla 3a edizione dei Milano Industry Days - MID by MFN, realizzati con il contributo di Regione Lombardia e in collaborazione con Comune di Milano, Lombardia Film Commission, Filmmaker e BASE Milano, il 4 e 5 dicembre 2017. I film saranno presentati a una platea di produttori, distributori, buyer, commissioning editor, direttori e programmatori di festival italiani e internazionali, con proiezione dei work in progress, pitching sessions e one to one.

 

Premi

Il 5 dicembre 2017, giornata conclusiva degli MID by MFN, sono assegnati i seguenti premi di post-produzione tra i progetti finalisti:

 

- un premio di 5.000 euro, offerto da Lombardia Film Commission;

. 1 color grading, offerto da MFN in collaborazione con Proxima Milano;

. 1 color grading, offerto da MFN in collaborazione con Start srl (Riccardo Annoni);

. 1 sound design e mixing offerto da MFN in collaborazione con Massimo Mariani;

. 1 tutoring di montaggio offerto da MFN in collaborazione con Carlotta Cristiani;

. 1 master DCP sottotitolato “on screen”, offerto da MFN in collaborazione con Start

 

 

www.milanofilmnetwork.it/atelier.php